Se ti va, dai un’occhiata a questo video sulla strategia web, altrimenti leggi l’articolo!

In questa pagina ti spiego perché dovresti preferire una strategia web a un sito web (anche se non sai cosa sia una strategia web) e perché dovresti scegliere me per elaborarla (sempre che tu sia di Monopoli o comunque delle province di Bari o Brindisi)

Cerco di spiegarti tutto in maniera semplice con una serie di domande e di risposte che, ne sono certo, ti convinceranno.

3 “domande e risposte” per farti capire che ti serve strategia web

Perché vuoi un sito web?

Di solito un imprenditore vuole un sito web per una di queste due ragioni:

  1. per farsi trovare, per avere più clienti e per migliorare o sostenere la sua immagine
  2. perché ce l’hanno tutti, perché “non posso non averlo” (quante volte l’ho sentito!)

Io ti posso aiutare se vuoi farti trovare e guadagnare di più (insomma, la risposta numero 1) perché ti aiuterò a trovare la giusta strategia web per la tua attività. Se invece vuoi un sito perché ce l’hanno tutti, allora è meglio che tu ti rivolga a uno dei tanti ragazzi smanettoni (magari adolescenti o comunque studenti) che sono bravi e costano poco.

Chi ti ha detto che hai bisogno di un sito?

Se vuoi farti trovare, guadagnare di più o sostenere la tua immagine non hai bisogno di un sito web, hai bisogno di una strategia web. Preoccupato dei costi? Assolutamente no! Perché spesso una strategia web non è più cara di un sito web, anzi è più economica perché utilizzerai solo quello che i serve ed in maniera coordinata, senza buttar soldi con funzioni e strumenti che non ti servono a nulla.

Ma la strategia web è solo un modo più da fighetti di chiamare il sito web?

Assolutamente no! Il sito può essere una parte di una strategia web. Il sito potrebbe non essere neppure necessario all’interno di una strategia web, perché potrebbe bastare una paginetta e una buona integrazione con i social network e la pubblicità (e sai che risparmio se non fai il sito…).

Facciamo un po’ di esempi. Partiamo, come sempre si deve fare, dal nostro obiettivo. Supponiamo che il nostro obiettivo sia farmi trovare ed avere più clienti. Lo strumento più adatto potrebbe essere un sito ottimizzato per i motori di ricerca, ma non è detto.

  • Se ho una attività commerciale (un negozio, ad esempio) potrebbe bastare una strategia che mi consenta di avere visibilità sulle mappe di Google abbinata a una sola paginetta web (gran risparmio)
  • Se ho un e-commerce di prodotti standard, ho buoni prezzi e voglio incrementare le vendite in pochi giorni, devo investire su Trovaprezzi, perché se aspetto Google faccio le ragnatele
  • Se ho un B&B è più importante un sito bello che un sito iper-ottimizzato per Google perché i clienti devono arrivare da Booking (il primo anno) e dai social network (dal secondo anno in poi)

La definizione di strategia web

Strategie Web - Studio Indelli

Strategia, strumenti, obiettivi

La strategia web è un insieme di strumenti web utilizzati in maniera coordinata al fine di permettere il raggiungimento dei nostri obiettivi.

Il sito web è uno degli strumenti che possiamo utilizzare all’interno di una strategia della strategia web. Ce ne sono decine di altri. Ci sono gli strumenti web che conoscono tutti come la pagina Facebook, Google, le mappe, Youtube e ce ne sono altri che conoscono solo gli esperti.

Dobbiamo usare tutti gli strumenti?

Li dobbiamo usare tutti? Assolutamente no!

Quali strumenti dobbiamo usare?

E quali dobbiamo usare? E’ questo quello di cui hai bisogno, non di un sito ma di

sapere quali strumenti web ti servono e come usarli per massimizzare i risultati con la minima spesa.

Ti serve qualcuno come me che ti dica: “hai bisogno di questi strumenti combinati in un certo modo” (giusto per puntualizzare, oltre a dirti quello che ti serve, te lo realizzo pure)

E il sito web? Facciamolo solo se è necessario! Potrebbe anche non esserlo e se non è necessario ti farò anche risparmiare. Comunque se lo facciamo, me ne occupo io perché deve essere fatto in un certo modo.

Beh, se ti ho convinto…